Scrivania per Ufficio

scrivania per ufficio


La scrivania per ufficio è il mobile per ufficio per eccellenza, quello su cui spendere più tempo nel momento dell'acquisto.
 

Sulla propria scrivania per ufficio oltre il 50% delle persone passa la propria giornata lavorativa, inoltre è certamente il biglietto da visita quando si deve incontrare un cliente nel proprio ufficio.
La scrivania comunica il personal branding, i valori aziendali e personali.
E’ quindi un prodotto che, se scelto male, si può arrivare ad odiare, ma che in ogni caso fa parte della nostra quotidianità.
Per queste ragioni è fondamentale ponderare bene ogni possibilità nell'acquisto di una nuova scrivania per ufficio.

Saloneufficioroma.com ne propone diversi modelli, differenti per dimensioni, prezzo, materiali utilizzati e finiture.
Nelle sezioni dedicate, si può scegliere tra scrivanie per ufficio direzionali e operative, tra diverse dimensioni (quelle operative solitamente comprendono misure da 80 cm a 180 cm di lunghezza), tra diversi tipi di struttura e tra diverse finiture (cristallo, bianco lucido, legni come acero, rovere, wengè, noce).

A proposito di finiture, spesso chi deve scegliere la scrivania per ufficio non ha sempre le idee chiare.
Negli ultimi anni c’è stato un ritorno notevole del bianco, ma ora la tendenza si sta muovendo verso il colore, anche perchè al giorno d'oggi si inizia a comprendere concretamente che il colore giusto in ufficio può davvero influenzare l'umore, la concentrazione e la produttività di chi vi lavora, e anche l'impressione comunicata ai clienti che vi entrano.


Se però non azzardate un tono troppo vivace per la vostra scrivania per ufficio, c'è una soluzione anche per voi!


Il nostro consiglio è quello di preferire tinte unite o legno chiaro, specialmente per gli arredi operativi. Riservate così il colore ad accessori e dettagli.

Per esempio: un abbinamento vincente può essere quello tra scrivanie con piani in acero o rovere (legni chiari ed eleganti) e pannelli fonoassorbenti, lampade, cestini, quadri in un colore principale come giallo, verde, rosso, blu...

Staccare la "serietà" della finitura in legno con accenni di un colore acceso, darà un tocco più fresco e dinamico al vostro ufficio. Poi, se nel tempo il colore scelto vi ha stancato, basterà sostituire soltanto piccoli arredi e dettagli di poco costo. Così, con un notevole risparmio economico, potrete riproporre la scrivania per ufficio con accessori nuovi, senza sostituire l'intero arredo.
 

Visita anche le altre sezioni:

 

* Campi obbligatori

Questo sito web utilizza cookie. Utilizzando il nostro sito web, accetti il servizio e gli stessi cookie. Maggiori informazioni
x